Preloader image

L'Albero della Moda

111

More Music More Beats

|
Price

Data

1996

Notes

INFO

CD-Rom realizzato per la Regione Lombardia


Il CD-Rom L'albero della moda, questo nuovo appuntamento con Tracciati, memorie per un archivio - momenti di storia sociale ed economica lombarda segna un importante evento multimediale promosso dalla Direzione Generale Cultura della Regione Lombardia e realizzato in collaborazione con Studio Equatore e Metmorphosi. 

Insieme all’omonimo video, che raccoglie una interessante e significativa selezione di materiali originali e interviste esclusive sull 'ampio contesto culturale e produttivo del sistema-moda, questo CD-Rom vuole proporsi come strumento di lavoro agile e facilmente consultabile, non solo adatto ad un uso didattico, ma rivolto anche ad un pubblico più vasto, presso il quale i nuovi mezzi di comunicazione e le nuove tecnologie godono di sempre maggiore interesse e diffusione. 

Lo moda intesa come sistema integrato di elementi culturali innovativi e di coraggiose scelte imprenditoriali, nonché strumento e mezzo di autorappresentazione, costituisce un veicolo estremamente vivace di conoscenze e di scambi, fenomeni questi sempre di maggior rilievo in questa epoca di globalizzazione dei mercati. 

La moda rappresenta notoriamente uno dei settori di punta della capacità creativa e innovativa di Milano e della Lombardia, una potenzialita’ che non si esaurisce nella ben conosciuta abilità delle sue gent di proporre soluzioni tecnologiche ed industriali di avanguardia, ma che si configura anche come talento e creatività nell'elaborare e determinare scelte estetiche di assoluta originalita’, radicate nella cultura e nella identita’ della nostra regione. 

li sistema-moda e’ un insieme perfettamente operantee di cultura, economia e programmazione, capace di esprimere la complessa fenomenologia della conemporaneità: comunicazione e scambio fra linguaggi fannoaltresi’ della moda una vera e propria metafora. 

L'albero della moda ha radici profonde nel terreno culturale e produttivo della Lombardia e questo strumentovuole essere un contributo significativo per imparare a conoscere il senso della moda: non soltanto unfenomeno "alla moda", ma un modo per fare cultura, oggi, in tutto il mondo.

Marzio Tremaglia 

Assessore alla Trasparenza e Cultura

GALLERY